Ricerca Ristoranti

Ricerca per nome / provincia

RICERCA AVANZATA

1. SCEGLI DATA E LUOGO
2. COME VUOI MANGIARE?
3. LA MAPPA CHE PASSIONE

Promo valide OGGI a pranzo a Verona per i soci Che Passione

  • Miralago - Torri del Benaco 40

    Miralago - Torri del Benaco

    Torri Del Benaco - Verona

    Il commento dell'autore Riccardo Penzo

    Miralago - Torri del Benaco

    Un ristorantino unico sul lungo Lago di Garda. La gestione e lapassione sono di Nicola Begalli e lo chef Gaspare Varvaro. Costante è la ricerca di prodotti locali e stagionali. La carta prevede preparazioni rielaborate dallo chef, come i piatti di cruditè da degustazione oppure provate il polpo intero alla griglia servito con patate e peperoni rossi. L’offerta si completa con le pizze gourmet di Alessandro.

  • Osteria La Fregola 40

    Osteria La Fregola

    Verona - Verona

    Il commento dell'autore Riccardo Penzo

    Osteria La Fregola

    Suggestiva quest’osteria guidata dai patron Silvia e papà Paolo Mazzatenta con una gastronomia che rassicura e per l’accoglienza col sorriso. Immancabili i piatti della tradizione veneta come il fegato alla veneziana, il baccalà alla vicentina, la“pastisada de caval” e il coniglio al forno, tutti rigorosamente serviti con la polenta. Tutta la pasta è fatta in casa, come le tagliatelle al ragù d’anitra o ai funghi porcini.

  • Ristorante Beluga 30

    Ristorante Beluga

    Verona - Verona

    Il commento dell'autore Riccardo Penzo

    Ristorante Beluga

    L'ambiente è raffinato, con due salette intime e rustiche, con il soffitto ligneo e ciottoli di fiume a faccia vista. Per gli appassionati del pesce crudo, questo è il posto giusto con l'alzata royal composta da ostriche bretoni, capesante, scampi, gamberi rossi di Sicilia, tartare di tonno e di ombrina al tartufo.

  • Tipicoteca Amici Miei 30

    Tipicoteca Amici Miei

    Peschiera Del Garda - Verona

    Il commento dell'autore Riccardo Penzo

    Tipicoteca Amici Miei

    Originale nel nome e nella sostanza, qui troverete un'accoglienza calorosa e l’atmosfera rustica tipica dell'osteria con piatti genuini rivisitati in chiave moderna, Nella carta presenti gli antichi sapori della pasta fatta in casa, alcune ricette ormai dimenticate come il risotto all’ortica e altre prelibatezze della tradizione veronese come il luccio in salsa alla vecchia maniera o il salmerino marinato agli agrumi del Garda.

  • San Marco 30

    San Marco

    Arcole, Fraz. Gazzolo - Verona

    Il commento dell'autore Riccardo Penzo

    San Marco

    L'immediatezza dei sapori fatta con abbinamenti essenziali e la tecnica di esecuzione: qui tutto è fatto in casa, dalla pasta ai dolci, fino alle affumicature del pesce. Insolito trovare anche pesci come la triglia, l'ombrina o l'anguilla: seguite i consigli di Francesca e Stefano.

  • Ristorante Pila Dell'Abate 30

    Ristorante Pila Dell'Abate

    Isola Della Scala - Verona

    Il commento dell'autore Riccardo Penzo

    Ristorante Pila Dell'Abate

    Locale unico e raffinato, frutto della meticolosa ristrutturazione del mulino storico di Isola della Scala, il paese del riso per antonomasia. Immancabile quindi l'assaggio di un risotto! Iniziate da sapori delicati, ad esempio zafferano e taleggio con bacon croccante, oppure il tradizionale risotto "all'isolana" con il vitello magro e la lombata di maiale, mantecato con Parmigiano e un tocco di cannella.

  • Il Desco 20

    Il Desco

    Verona - Verona

    Il commento dell'autore Riccardo Penzo

    Il Desco

    L'ambiente è elegante, in una dimora prestigiosa del centro storico con opere d'arte moderna esposte. La carta propone sia piatti della tradizione veneta che rivisitazioni e innovativi abbinamenti stagionali. Prendetevi il tempo per realizzare un percorso tra i piatti del menù che rappresentano il "linguaggio dello chef".

  • L'Oste Scuro 20

    L'Oste Scuro

    Verona - Verona

    Il commento dell'autore Riccardo Penzo

    L'Oste Scuro

    Punto di forza della carta è certamente la selezione di crudità di mare e del pesce in generale, con crostacei, carpacci, caviale e conchigliacei crudi, come le diverse tipologie di ostriche francesi e tartufi di mare dell'Adriatico. L'ambiente è caratteristico, in un edificio storico che mantiene la divisine delle stanze, ognuna arredata con stile ed arte propri, dalla più marinara a quella più artistica, fino alla nuova saletta moderna.

  • Il Convivio Trattoria 20

    Il Convivio Trattoria

    Monteforte d'Alpone - Verona

    Il commento dell'autore Riccardo Penzo

    Il Convivio Trattoria

    La sala è ben illuminata e la sensazione che si percepisce è di intimità; è romantico la sera tra le due salette che danno sul giardinetto. La carta è curata con attenzione alla stagionalità dei prodotti e alle materie prime di partenza, sia di mare che di terra, come la carne del progetto veneto "basaninaa", solo da animali scelti in ambiente controllato prealpino. I dolci sono un'altra tipicità del locale come i semifreddi!

  • Vescovo Moro 20

    Vescovo Moro

    Verona - Verona

    Il commento dell'autore Riccardo Penzo

    Vescovo Moro

    Un ambiente poliedrico, moderno e al tempo stesso intimo. Il patron Stefano Valetti insieme agli chef Michele Motta e Moreno Bortolotti presentano una cucina moderna che fonda le basi nella tradizione, come la loro “pastisada de caval”. Da provare la millefoglie di luccio in salsa con sfoglia croccante di polenta oppure gli gnocchi di patata con ragù di maialino e Vezzena.

  • Taverna Kus 20

    Taverna Kus

    San Zeno di Montagna - Verona

    Il commento dell'autore Riccardo Penzo

    Taverna Kus

    L'ambiente è composto da tante salette, ognuna diversa e con personalità propria: vi sembrerà di ritornare sempre in un posto nuovo! L'attenzione ai prodotti locali segue il dettame delle stagioni, come i Marroni del Baldo DOP, il Monte Veronese DOP, il tartufo nero del Baldo, in radicchio Rosso Veronese IGP.

  • Osteria Il Bertoldo 20

    Osteria Il Bertoldo

    Verona - Verona

    Il commento dell'autore Riccardo Penzo

    Osteria Il Bertoldo

    Suggestiva osteria di qualità nel centro di Verona. La simpatia e l’arte dell’accoglienza sono di Barbara Bertanza, patron del locale. Troverete piatti della tradizione veronese, spesso rivisitati in chiave moderna, dal risotto all’Amarone ai nuovi piatti di pesce, come gli spaghetti alla bisque di crostacei. Sempre presenti dei piatti per i celiaci, come la battuta di Fassona piemontese o la tagliata di tonno, richiesti al naturale.