lo spritz diventa evento

Perché dividere quando si può unire? A maggior ragione se dall’unione di vino e acqua in prima battuta nasce qualcosa di unico e congregativo come lo spritz. Bianco, rosso, Aperol o Select: non importa, basta che sia spritz. Nel libro “Slow spritz: come prepararlo, come berlo” (Ronzani Editore), Ettore Molon rende omaggio a questo nettare sociale decantandone le sue origini, i suoi valori e infine, proponendone delle ricette. Definire lo spritz in breve è difficile però l’autore, insieme al giornalista Stefano Ferrio, districa questa matassa giovedì 22 settembre alle 18.30 presso la Proseccheria Ai Soffioni di Treviso. Questo locale è definito dal titolare Paolo Lai la “casa del Prosecco”,Doc e Docg, uno degli ingredienti simbolo dello spritz. È inoltre un simbolo della nostra identità, proprio come questo spumante straordinario. L’evento sarà solo il primo di una serie di appuntamenti. Ingresso libero. Per info chiamare il numero 0422 1747821.

Torna agli eventi