Ego

Via Felice Venezian, 16/c - Trieste - TS

COPERTO MEDIO: 35 - 50 €

TEL. 0402458600

Ego
Ego Ego

PROMO PER SOCI - PRIMA VOLTA

  LUN MAR MER GIO VEN SAB DOM
PRANZO 30% di sconto 30% di sconto 30% di sconto 30% di sconto 20% di sconto 20% di sconto ritorante chiuso
CENA 30% di sconto 30% di sconto 30% di sconto 30% di sconto 20% di sconto 20% di sconto ritorante chiuso

PROMO PER SOCI - SUCCESSIVE VOLTE

  LUN MAR MER GIO VEN SAB DOM
PRANZO 10% di sconto 10% di sconto 10% di sconto 10% di sconto 10% di sconto 10% di sconto ritorante chiuso
CENA 10% di sconto 10% di sconto 10% di sconto 10% di sconto 10% di sconto 10% di sconto ritorante chiuso

Promo valide la prima volta Nuovo locale Rinomato per specialità di pesce Menù per intolleranze alimentari Menù vegetariano Ricerca e prevalente utilizzo di ingredienti locali Ampia carta dei vini Porta le bottiglie da casa: costo del servizio per mescere Menù in inglese o personale che parla altre lingue Piatti per bambini Serate romantiche Gruppi numerosi Servizi per diversamente abili Servizio di connessione internet gratuito per i possessori di dispositivo portatile in sala Calendario delle lezioni di cucina disponibili All'aperto o veranda attrezzata Locale climatizzato Ammessi i cani al guinzaglio Proposta di cibi per persone vegane

Nel cuore del centro di Trieste l'Ego è una intima realtà con pochi coperti, realizzata in un palazzo storico con capriate originali e cucina a vista. La passione è quella del talentuoso chef patron Roberto Ubaldini e nella bella stagione è possibile mangiare anche all'esterno.

Una carta propone piatti di mare in prevalenza, con attenzione per i dettagli e le nuove tecniche di cottura, infatti il ristorante è anche sede di corsi di cucina tenuti dallo stesso chef. Vi consigliamo di cominciare dalla tartare di branzino, con finocchio e aria di melograno, oppure di seguire le specialità di stagione che cambiano per utilizzare i prodotti più freschi, oltre al pesce di qualità. Interessanti le mazzancolle alla catalana, oppure provate i bianchetti del pesce azzurro con porcini fritti. La pasta è fatta in casa come i quadrotti e gli gnocchi di patate, ad esempio con clorofilla di ricotta, calamaro marinato e fava tonka. Un risotto è sempre presente, di mare profumato al lime, oppure la specialità triestina del sugo alla "busara" qui con scampi e olio al basilico. Trancio di branzino, ricotta salata, guazzetto di porcini e zucchine, oppure tra le carni segnaliamo la guancia di vitello con purea di patate e porro fritto.

La carta dei vini presenta una selezione territoriale di etichette con qualche outsider, chiedete consiglio a Roberto per il miglior abbinamento. Per un po' di dolcezza a fine pasto vi consigliamo la namelaka al cioccolato fondente, con biscuit alle mandorle, fichi ghiacciati e caramellati.

Riccardo consiglia

  • Tartare di branzino, con finocchio e aria di melograno, o mazzancolle alla catalana
  • Risotto alla zucca, seppioline e polvere di liquirizia, oppure spaghetti alla "Barcolana"
  • Il "mare in un sacchetto" o la frittura di pesce in kataifi e mais con mayo al lime
  • Tiramisù gastronomico oppure amaretto morbido, yogurt e frutto della passione

PROMO NON VALIDE

Festività, San Valentino, Barcolana

COMMENTI DEI SOCI

MEDIA DELLE VOTAZIONI

Ego

  • QUALITÀ E CURA DEI PIATTI / 5.0
  • LIVELLO DEL SERVIZIO / 5.0
  • AMBIENTE E SALA / 5.0
  • QUALITÀ / PREZZO / 5.0
  • VOTO MEDIO / 5.0