Ristorante Milleluci

Contrà Rossi, 17 - Conco, Fraz. Rubbio - VI

COPERTO MEDIO: 20 - 35 €

www.milleluci.altervista.org

TEL. 0424 709433

Ristorante Milleluci
Ristorante Milleluci Ristorante Milleluci

PROMO PER SOCI - PRIMA VOLTA

  LUN MAR MER GIO VEN SAB DOM
PRANZO 30% di sconto ritorante chiuso ritorante chiuso 30% di sconto 20% di sconto 20% di sconto 20% di sconto
CENA 20% di sconto ritorante chiuso ritorante chiuso 20% di sconto 20% di sconto 20% di sconto 20% di sconto

PROMO PER SOCI - SUCCESSIVE VOLTE

  LUN MAR MER GIO VEN SAB DOM
PRANZO 10% di sconto ritorante chiuso ritorante chiuso 10% di sconto 10% di sconto 10% di sconto 10% di sconto
CENA 10% di sconto ritorante chiuso ritorante chiuso 10% di sconto 10% di sconto 10% di sconto 10% di sconto

Promo valide la prima volta One Time Rinomato per specialità di carne Rinomato per selvaggina Pollo Latte & Miele Rinomato per Baccalà alla Vicentina Menù per intolleranze alimentari Menù vegetariano Ricerca e prevalente utilizzo di ingredienti locali Mescita di vini ricercati a bicchiere Porta le bottiglie da casa: costo del servizio per mescere Ampia carta delle birre Piatti per bambini Gruppi numerosi Salette private disponibili Servizi per diversamente abili Servizio di connessione internet gratuito per i possessori di dispositivo portatile in sala All'aperto o veranda attrezzata Vista panoramica Parcheggio di propietà disponibile Ammessi i cani al guinzaglio

La frazione di Rubbio gode di una pregevole vista panoramica sopra Bassano del Grappa, sulla strada che sale la montagna per portarvi in Altopiano. Mille e più sono proprio le luci della valle che illuminano l’orizzonte la sera. Oltre che per la vista è bene andarci per la gastronomia e i prodotti tipici, come il sedano di Rubbio De.Co. Il ristorante Milleluci dispone di entrambe le cose, avendo la sala principale vetrata sulla vallata e selezionando i migliori prodotti, sia della montagna che del fondo valle.

Lo chef patron Elvis Pilati segue con passione questo ristorante, cercando di incuriosire ed emozionare con la sua cucina, fatta di cose semplici solo in apparenza, spesso frutto della tecnica e di qualche accortezza di livello superiore. Tra i prodotti tipici da cui cominciare c’è la carne secca di Lusiana De.Co. con verdurine di stagione e glassa balsamica. Oppure il vitello tonnato, che è cotto a bassa temperatura, con un filetto di tonno marinato agli agrumi e cotto a solo 50°C, salsa tonnata concentrata, polvere di capperi essiccati, datterini e qualche goccia d'olio di Pove del Grappa. Quindi il risotto al peperone rosso burrata, piselli e basilico, oppure i tortelli alle erbette spontanee su crema di datterini e scampi. Di secondo il filetto di cinghiale cotto a bassa temperatura con riduzione di vino rosso.

La lista è lunga dei dolci, quindi tenetevi un posticino per assaggiare il soffice allo yogurt e liquirizia o lo spumone al caffè con fonduta alla crema latte. La carta dei vini non mostra tutto quello che è disponibile perché tante bottiglie di alto livello vengono proposte solo a chi le sa apprezzare, sia italiane che francesi, chiedete quindi a Elvis, perché potreste trovare delle belle sorprese!

Riccardo consiglia

  • Il vitello tonnato a bassa temperatura e la carne secca di Lusiana De.Co.
  • Risotto con sedano di Bubbio De.Co., parmigiano, foglie di cipolla al sale e polvere di sedano
  • Petto d’anatra caramellato all’aceto balsamico e pesche o costicini d’agnello scalzate
  • Tortino al cioccolato, lampone e amarene o la tarte tatin con frutta fresca

PROMO NON VALIDE

festività e San Valentino

COMMENTI DEI SOCI

MEDIA DELLE VOTAZIONI

Ristorante Milleluci

  • QUALITÀ E CURA DEI PIATTI 5 / 5.0
  • LIVELLO DEL SERVIZIO 4.3 / 5.0
  • AMBIENTE E SALA 4 / 5.0
  • QUALITÀ / PREZZO 5 / 5.0
  • VOTO MEDIO 4.6 / 5.0
  • Fiorella F. 15/11/2015

    Ristorante da provare

    Un po' fuori mano, ma ne vale la pena. Panorama bellissimo, ambiente ben curato, piatti preparati e presentati con attenzione ai minimi dettagli. Da segnalare la tagliata, davvero ottima.

  • Doriana B. 14/08/2015

    Cena tra amiche

    Veramente una serata piacevole. Cucina di qualità sia per la scelta della materia prima che per la realizzazione: anche piatti all'apparenza semplici si sono rivelati al palato particolarmente equilibrati e raffinati. Ottimo rapporto qualità prezzo. Merita sicuramente di tornare.

  • Erica B. 18/07/2015

    Ppiacevole serata al Milleluci

    Ottima cucina, ottima presentazione dei piatti e personale gentile! Torneremo sicuramente!

EVENTI

  • Il gusto dei ricordi
    24/02/2017

    Il gusto dei ricordi

    Un viaggio nel passato per raccontare un’ epoca attraverso il cibo. Venerdì 24 febbraio lo chef Elvis Pilati del Ristorante Milleluci vi stupirà con un menù a sorpresa utilizzando prodotti poveri dell’orto e dell’aia, lavorati in maniera moderna. Durante la serata interverrà in costumi dell’epoca la compagnia teatrale “Lampo a piedi” con lettura di racconti, poesie e lettere. A persona € 35. Posti limitati con obbligo di prenotazione al 333.2621925 o 0424.709433.

  • ASPARAGI & VESPAIOLO
    01/05/2016

    ASPARAGI & VESPAIOLO

    Una serata di Gala con l'asparago bianco di Bassano DOP...e non solo! Sabato 7 maggio, al Ristorante Milleluci di Rubbio, l'altro protagonista della serata sarà il Vespaiolo. Un menù ben pensato dallo chef Elvis Pilati che ci proporrà:

    • - Benvenuto con focaccia all’asiago e asparagi marinati, cialda di riso con gelato al parmigiano e asparagi;
    • - Raccogliendo asparagi bianchi e seppie su fondo di asparagi con emulsione di erbette spontanee come antipasti;
    • - Bis di primi con un risotto agli asparagi bianchi di Bassano DOP, con caviale “Arenkha” e germogli di Brassina Red e dei tortelli con farinelle, spuma calda di datterini e mandorle e asparagi bianchi di Bassano DOP;
    • - Asparagi bianchi di Bassano DOP con uova;
    • - Reale di maialino da latte con asparagi bianchi di B assano DOP come secondo piatto;
    • - Rinfrescante sorbetto di mela verde e zenzero
    • - Dessert con crumble di tarassaco, morbido biscotto allo yogurt, il non gelato alla grappa e clorofilla con asparago candito;
    In abbinamento i vini della cantina Beato Bartolomeo di Breganze. A persona € 45. Info e prenotazioni al 333.2621925 o scrivete a

  • A tavola con il Tarassaco di Conco de.co
    18/04/2015

    A tavola con il Tarassaco di Conco de.co

    Inizia la Rassegna Enogastronomica del Tarassaco, arrivata quest’anno al decimo appuntamento, a Conco. La rassegna è cresciuta, negli anni, fino a diventare oggi un appuntamento fisso per tantissimi estimatori di questa erba spontanea, che trovano a Conco un gruppo di ristoratori capaci di interpretare al meglio i piatti della tradizione basati sul tarassaco, ma anche di rinnovarli con creatività. Ecco infatti che vi presentiamo la serata proposta da Ristorante Milleluci per sabato 18 aprile 2015. Il menù:

    • ANTIPASTI:
    • - Tarassaco in tempura con gelato di parmigiano e pane al tarassaco;
    • -Tarassaco tiepido con uovo a 63°;
    • PRIMI PIATTI:
    • -Tagliolini con pesto di tarassaco, peperoncino e speck d’oca;
    • -Risotto con asparagi, crema di tarassaco e trota affumicata
    • SECONDO PIATTO:
    • -Vitello cotto a bassa temperatura, affumicato in casa con battuta di tarassaco;
    • DESSERT:
    • -Crostatina al tarassaco, con crema caramellata e gelato al miele di tarassaco;
    • A persona € 35 (vini esclusi). Info e prenotazioni allo 0424.709433 o 333.2621925 o scrivi a

  • Il Gusto dei Ricordi
    13/02/2015

    Il Gusto dei Ricordi

    Una serata studiata per raccontare l'epoca della Grande Guerra, attraverso il cibo ma non solo, questa è l'iniziativa del Ristorante Milleluci di Rubbio prevista per il 13 febbraio. Lo chef Elvis Pilati descrive così la serata: "un'occasione pensata con l'amica Michela Nicolini della compagnia teatrale "LAMPO A PIEDI", dove i membri della compagnia parteciperanno attivamente con piccoli interventi per raccontare caratteristici momenti di vita dell'epoca". Il menù utilizzerà prodotti poveri che davano il sostentamento nel decennio della Grande Guerra, opportunamente rivisitati e lavorati con le conoscenza di oggi. Insieme alla compagnia teatrale, la cucina ripercorrerà a tavola un viaggio nel gusto, oltre che nei ricordi. Non sarà facile rievocare un periodo tanto buio come quello dal '15 e '18, lontanamente comprensibile solo dai grigi ricordi dei nostri nonni, mandati a combattere al fronte. I prodotti serviti nel menù saranno: uova, verdure invernali dell'orto, come verze e cappucci, patate e pane fatto in casa. Come secondo si degusterà la pancetta di maiale, cotta a bassa temperatura e un minestrone che verrà servito nella gavetta, proprio come si mangiava al fronte.
    Costo della cena: 30 € (Posti limitati)
    Info e prenotazioni: tel. 0424 709433 come soci RCP.