Tola Rasa

Via Vicenza, 7 - Padova - PD

COPERTO MEDIO: 50 - 65 €

www.tolarasa.it/

TEL. 049 723032

Tola Rasa
Tola Rasa Tola Rasa

PROMO PER SOCI - PRIMA VOLTA

  LUN MAR MER GIO VEN SAB DOM
PRANZO ritorante chiuso 30% di sconto 30% di sconto 30% di sconto 30% di sconto promozione non attiva promozione non attiva
CENA ritorante chiuso 30% di sconto 30% di sconto 30% di sconto promozione non attiva promozione non attiva promozione non attiva

PROMO PER SOCI - SUCCESSIVE VOLTE

  LUN MAR MER GIO VEN SAB DOM
PRANZO ritorante chiuso promozione non attiva 10% di sconto 10% di sconto 10% di sconto promozione non attiva promozione non attiva
CENA ritorante chiuso promozione non attiva promozione non attiva promozione non attiva promozione non attiva promozione non attiva promozione non attiva

Promo valide la prima volta Nuovo locale 2016 Rinomato per specialità di pesce Menù per intolleranze alimentari Menù vegetariano Mescita di vini ricercati a bicchiere Ampia carta delle birre Menù in inglese o personale che parla altre lingue Serate romantiche Salette private disponibili Servizi per diversamente abili Servizio di connessione internet gratuito per i possessori di dispositivo portatile in sala All'aperto o veranda attrezzata Locale climatizzato Ammessi i cani al guinzaglio Proposta di cibi per persone vegane Locale indicato con abbigliamento appropriato, dress code raffinato Carta dei vini con numerose etichette biologiche o biodinamiche

Tola rasa significa letteralmente tavolo livellato, ma è anche la garanzia di aver fatto tabula rasa nello spirito e nella concezione della cucina. La stessa che lo chef Luca Tomasicchio consiglia a tutti i clienti che decidono di intraprendere questo viaggio nel gusto, in questo luogo un po' ristorante, un po' enoteca, ma soprattutto con il calore di casa propria. Un'abitazione dall'eleganza moderna e minimale, frutto di una recente ristrutturazione, che pone al centro della sala la cucina, come fulcro e motore della curiosità, che lascerà il posto al contenuto dei piatti per farvi emozionare. La sala ha tavoli e lampade fisse, altro elemento di solidità, circa quaranta coperti solamente e un soppalco disponibile per piccoli gruppi.

La carta riflette questa ricerca, condotta sia in Italia che all'estero dallo chef Luca Tomasicchio, con attenzione a tecniche innovative di cottura, con più piatti di pesce rispetto alla carne. Potete cominciare ad esempio da un antipasto di mare, con la frittura di mazzancolle con verdure e maionese profumata al lime, oppure dal polipo con crema di patate. Originali i bottoni di ricotta e spinaci, con nuvola di Grana Padano, oppure i ravioli di caprino e salsa di rape nere. Oltre al pesce del giorno preso all'amo, potete trovare il trancio di merluzzo, fave, polvere di caffè e salsa di yogurt profumata alla menta. Tra i piatti di carne ricordiamo l'agnello in tre cotture, purè di patate e carciofi, oppure la cotoletta di vitello con cedro candito e patate.

Il servizio è realizzato con ampi tovaglioli di lino, ma nessun tovagliato per aderire allo spirito del locale e mantenere informale l'approccio. In sala lo staff sarà esaustivo nelle spiegazioni e meticoloso, per permettervi di godere appieno la serata. Per il vino sono consigliati dal sommelier degli abbinamenti a bicchiere che spaziano in tutto il Belpaese, oppure date un'occhiata alla carta.

Riccardo consiglia

  • Vellutata di zucchine, filetti di sogliola soffiati alle mandorle e pomodori caramellati
  • Risotto ai calamari e zabaione al nero o bottoni di ricotta e spinaci con nuvola di grana
  • Trancio di merluzzo, fave, polvere di caffè e salsa di yogurt profumata alla menta
  • Tiramisù con genovese all'olio extravergine, gelato all'amaretto e crema di mascarpone

COMMENTI DEI SOCI

MEDIA DELLE VOTAZIONI

Tola Rasa

  • QUALITÀ E CURA DEI PIATTI 4.5 / 5.0
  • LIVELLO DEL SERVIZIO 4 / 5.0
  • AMBIENTE E SALA 3.5 / 5.0
  • QUALITÀ / PREZZO 3.5 / 5.0
  • VOTO MEDIO 3.9 / 5.0
  • Luca C. 15/08/2016

    altra scoperta grazie a RCP

    Altro ristorante conosciuto grazie a RCP: servizio cortese e puntuale e ottimi piatti. Menzione particolare per il dessert "Degustazione di cioccolato". Da solo merita i 5 cuoricini! Bravi

  • Anna M. 23/02/2016

    Siamo fritti!

    Menù in teoria interessante ma molto deludente: predominano chissà perché i piatti fritti, anacronistici per un ristorante di nouvelle cuisine che si vorrebbe leggera. Le porzioni sono piccolissime (menù degustazione), gli intervalli tra i piatti serviti troppo lunghi, i sapori sciapi e deludenti, le materie prime non troppo ricercate. Il risotto alla nocciola e...