Trattoria Al Ponte

Via Bertolda, 27 - Lusia - RO

COPERTO MEDIO: 35 - 50 €

www.trattorialponte.it

TEL. 0425 669890

Trattoria Al Ponte
Trattoria Al Ponte Trattoria Al Ponte

PROMO PER SOCI - PRIMA VOLTA

  LUN MAR MER GIO VEN SAB DOM
PRANZO ritorante chiuso 20% di sconto 20% di sconto 20% di sconto 20% di sconto 30% di sconto 20% di sconto
CENA ritorante chiuso 40% di sconto 40% di sconto 40% di sconto 30% di sconto 20% di sconto 30% di sconto

PROMO PER SOCI - SUCCESSIVE VOLTE

  LUN MAR MER GIO VEN SAB DOM
PRANZO promozione non attiva 10% di sconto 10% di sconto 10% di sconto promozione non attiva promozione non attiva promozione non attiva
CENA ritorante chiuso 10% di sconto 10% di sconto 10% di sconto 10% di sconto promozione non attiva 10% di sconto

Promo valide la prima volta One Time Rinomato per specialità di carne Rinomato per selvaggina Rinomato per Baccalà alla Vicentina Rinomato per specialità a base di pesce d'acqua dolce Carrello dei formaggi Menù per intolleranze alimentari Menù vegetariano Ricerca e prevalente utilizzo di ingredienti locali Ampia carta dei vini Menù in inglese o personale che parla altre lingue Serate romantiche Gruppi numerosi Salette private disponibili Servizi per diversamente abili Servizio di connessione internet gratuito per i possessori di dispositivo portatile in sala All'aperto o veranda attrezzata Locale climatizzato Parcheggio di propietà disponibile Ammessi i cani al guinzaglio Carta dei vini con numerose etichette biologiche o biodinamiche

È la trattoria simbolo del Polesine, unica della provincia di Rovigo ad essere stata riconosciuta tra i locali storici d’Italia per l’albo nazionale delle Camere di Commercio. La passione della famiglia Rizzato è da molti anni l’espressione autentica del territorio, per i piatti della tradizione e per la scelta delle materie prime locali, come il radicchio di “busa” dal cuore croccante, prodotto a Lusia. Luciano con la figlia Silvia in sala vi faranno sentire come ospiti e non clienti, questa è la filosofia a cui ci hanno abituati. In cucina ci sono gli altri componenti della famiglia, il giovane chef Enrico che rivisita le ricette di mamma Giuliana. Diamo il nostro benvenuto anche alla nuova generazione con Sebastiano, che possa continuare ad essere l’immagine di questa salvaguardia gastronomica e culturale del territorio. L’ambiente è caldo e raccolto nella saletta del caminetto, mentre più moderna è la sala dei banchetti, che porta alla piacevole veranda estiva a bordo piscina. I piatti sono semplici solo sulla carta, uova al tegamino, tagliatelle alle verdure, carne al sale… ma sono proprio questi i più difficili, provare per credere! Tutto è rigorosamente fatto in casa ed espresso, secondo la stagionalità dell’orto, a cominciare dall’antipasto classico Al Ponte, una piccola degustazione di ciò che di meglio offre il mercato. Davvero da provare sono le piccole anguille fritte, nel periodo da aprile a giugno, non più grandi di un dito! Buon utilizzo anche delle nuove tecniche, come oliocottura per preservare l’anitra ad esempio. La cantina dispone di bottiglie uniche e adatte ad ogni tasca, italiane e francesi, parlatene con Luciano.

Riccardo consiglia

  • Bigoli cacio e pepe o gli gnocchi di zucca con burro e Parmigiano
  • Coscia d’anitra in olio cottura o la frittura delle piccole anguille
  • Fegato alla veneziana o trippe alla parmigiana o baccalà alla vicentina

PROMO NON VALIDE

festività e San Valentino

COMMENTI DEI SOCI

MEDIA DELLE VOTAZIONI

Trattoria Al Ponte

  • QUALITÀ E CURA DEI PIATTI 5 / 5.0
  • LIVELLO DEL SERVIZIO 5 / 5.0
  • AMBIENTE E SALA 5 / 5.0
  • QUALITÀ / PREZZO 5 / 5.0
  • VOTO MEDIO 5 / 5.0
  • Luca R. 23/04/2015

    Bravi bravi bravi

    Sono stato tramite questa guida e che dire? Tutto ottimo! Servizio cibo e cordialita'! Hanno rispettato tutto per quanto riguarda la guida...da provare! Consiglio gli antipasti ed il risotto con asparagi!

EVENTI

  • Nuovi corsi Sommelier AIS Veneto con 10% sconto per Ristoranti Che Passione
    02/02/2015

    Nuovi corsi Sommelier AIS Veneto con 10% sconto per Ristoranti Che Passione

    I nuovi corsi dell'Associazione Italiana Sommelier del Veneto stanno per cominciare in tutta la regione: avvicinati con Ristoranti Che Passione ed avrai il 10% di sconto ad ogni livello. Tutte le date in partenza, le sedi dei corsi e i posti liberi sono visibili nel nuovo bellissimo sito AISVENETO.IT.
    Il percorso di studio si articola in tre livelli:
    - il 1° livello approfondisce la degustazione, il servizio e le tecniche di vinificazione delle principali zone d'Italia e Francia.
    - il 2° livello porta alla conoscenza della produzione italiana e straniera nel dettaglio, oltre a perfezionare la tecnica della degustazione del vino.
    - il 3° livello affronta l'abbinamento cibo-vino, attraverso l'utilizzo di una scheda grafica e di prove pratiche di assaggio di cibi con vini di diverse tipologie.
    Alcune sedi dei corsi di quest'anno: Venezia, Mestre, Sottomarina, Peschiera del Garda, Verona, San Giovanni Lupatoto, Feltre, Vicenza, Lonigo, Padova, Rubano, Treviso, Oderzo, Rivà di Ariano Polesine e Lusia, con la Trattoria Al Ponte neo selezionato nel nostro network!