Osteria da Chichibio

Via Papa Giovanni XXIII, 43 - Alano di Piave, Loc. Fener - BL

COPERTO MEDIO: 50 - 65 €

TEL. 0439 779437

Osteria da Chichibio
Osteria da Chichibio Osteria da Chichibio

PROMO PER SOCI - PRIMA VOLTA

  LUN MAR MER GIO VEN SAB DOM
PRANZO ritorante chiuso ritorante chiuso 30% di sconto 30% di sconto 30% di sconto 30% di sconto 30% di sconto
CENA ritorante chiuso ritorante chiuso 30% di sconto 30% di sconto 30% di sconto 30% di sconto 30% di sconto

PROMO PER SOCI - SUCCESSIVE VOLTE

  LUN MAR MER GIO VEN SAB DOM
PRANZO ritorante chiuso ritorante chiuso promozione non attiva 10% di sconto 10% di sconto 10% di sconto promozione non attiva
CENA ritorante chiuso ritorante chiuso 10% di sconto 10% di sconto 10% di sconto promozione non attiva promozione non attiva

Promo valide la prima volta One Time Rinomato per specialità di pesce Ampia carta dei vini Menù in inglese o personale che parla altre lingue Salette private disponibili Parcheggio di propietà disponibile Ammessi i cani al guinzaglio Proposta di cibi per persone vegane Carta dei vini con numerose etichette biologiche o biodinamiche

Potete trovare questa raffinata osteria in una laterale della principale Via Della Vittoria, sulla riva del Fiume Piave a Fener, poco distante dalla suggestiva zona del Prosecco di Valdobbiadene, in cui vi raccomandiamo un’escursione. Vi troverete in un ambiente raccolto e intimo, che dispone di tre salette, dalla più moderna alla più rustica.

Il nome è suggestivo, di memoria boccacciana, ricordate la celebre vicenda narrata nel Decameron, che ci riporta allo stesso sapore di allegria e spensieratezza, un luogo dove potersi rilassare, godendo di una cucina ricercata di pesce. Consegne giornaliere di pescato vi devono rassicurare, anche in collina è possibile trovare varietà stagionali e qualità, ne avete subito la conferma prendendo i dodici assaggi di pesce crudo. Abbiamo provato il ristorante nella stagione delle moeche, nei periodi di muta sono deliziose (tra aprile e maggio, poi tra ottobre e novembre) semplicemente al naturale, impanate e fritte. Di origine veneziana i titolari Alberto Cristante e lo chef Simone Barichello, perciò non vi faranno mancare la loro simpatia e neanche le ricette più tradizionali, come il baccalà mantecato, le seppie in nero, ecc… Originale la loro catalana di astice, consigliata per due, che viene pastorizzata a 53° a bassa temperatura per ottenere tutti i sapori del mare.

Degna di nota è la carta vini di Alberto che è sommelier professionista, ricercata e raffinata, proprio come il locale, con proposte da tutto il mondo. Anche la lista dei rhum e distillati in genere è generosa, provateli abbinati alla selezione di cioccolati, o chiedete consiglio sui dolci a Luca Maesano in sala.

Riccardo consiglia

  • Plateau delle crudità con 12 assaggi o il baccalà mantecato
  • Tortino di gamberi rossi o astice alla catalana cotto a 53°
  • Frittura di pesce con verdure e salsa bernese alleggerita
  • “Tiramisù rivisitato” o i tipici Buranei con spuma di miele e zafferano

PROMO NON VALIDE

festività e San Valentino

COMMENTI DEI SOCI

MEDIA DELLE VOTAZIONI

Osteria da Chichibio

  • QUALITÀ E CURA DEI PIATTI 5 / 5.0
  • LIVELLO DEL SERVIZIO 5 / 5.0
  • AMBIENTE E SALA 5 / 5.0
  • QUALITÀ / PREZZO 4.5 / 5.0
  • VOTO MEDIO 4.9 / 5.0
  • Nicole Z. 08/02/2016

    Da provare e tornarci!

    Chi avrebbe mai pensato di trovare tanta qualità nella ristorazione a base di pesce a Fener?? Qualità eccellente così come l'accoglienza da parte del proprietario, non vi deluderà nel consigliarvi le pietanze da provare. Buonissimi i crudi ma ancora più stupefacenti gli antipasti cotti; da provare il tortino di granseola e il cappuccino di scampi. Fantastica la...