FuoriModena

Contrà san Gaetano Thiene, 8 - Vicenza - VI

COPERTO MEDIO: 35 - 50 €

FuoriModena
FuoriModena FuoriModena

PROMO PER SOCI - PRIMA VOLTA

  LUN MAR MER GIO VEN SAB DOM
PRANZO ritorante chiuso ritorante chiuso ritorante chiuso ritorante chiuso ritorante chiuso ritorante chiuso promozione non attiva
CENA ritorante chiuso 20% di sconto 30% di sconto 30% di sconto promozione non attiva promozione non attiva 30% di sconto

PROMO PER SOCI - SUCCESSIVE VOLTE

  LUN MAR MER GIO VEN SAB DOM
PRANZO ritorante chiuso ritorante chiuso ritorante chiuso ritorante chiuso ritorante chiuso ritorante chiuso promozione non attiva
CENA ritorante chiuso 10% di sconto 10% di sconto 10% di sconto promozione non attiva promozione non attiva ritorante chiuso

Promo valide la prima volta Nuovo locale Carrello dei formaggi Menù vegetariano Porta le bottiglie da casa: costo del servizio per mescere Menù in inglese o personale che parla altre lingue Serate romantiche Servizio di connessione internet gratuito per i possessori di dispositivo portatile in sala All'aperto o veranda attrezzata Locale climatizzato Ammessi i cani al guinzaglio Carta dei vini con numerose etichette biologiche o biodinamiche Gelato gourmet salato o dolce Gran selezione di salumi

Cucina a 200 km la definiscono, il ristorante con la più tipica cucina emiliana fuori da Modena si trova nel centro pedonale di Vicenza. Una ricerca di materie prime di qualità e di vini emiliani, Fuori Modena è il locale che ci invidiano gli stessi modenesi per coerenza, raffinatezza, ricette tradizione e non solo... Voluto dal patron Claudio Roncaccioli per passione, è diventato un impegno quotidiano per tutta la famiglia: il figlio Lorenzo segue la cucina e tira la pasta per i tortellini, impasta il pane e lo "gnocco" per far trovare sapori autentici. Ciò che conquista è l'interpretazione, come i grandi personaggi emiliani ricordati alle pareti, da Pavarotti a Vasco Rossi, come molte delle loro canzoni sono conosciute da tutti, così le ricette appartengono alla tradizione italiana e sono ben conosciute. Si fa presto a dire tortellini o ragù, ma la cucina del Fuori Modena emoziona per l'interpretazione magistralmente fatta con ingredienti autentici. Intime le due salette interne e curate, poi nella bella stagione sono disponibili anche dei posti all'esterno sul ciottolato antico della città palladiana.

Difficile scegliere dalla carta dello chef Lorenzo Roncaccioli, si vorrebbe assaggiare tutto! Iniziate dalla colazione modenese, un cappuccino di Parmigiano Reggiano con aceto balsamico e "gnocco" fritto, che può accompagnare anche la selezione di salumi come il culatello supremo di zibello o il Gran Crudo di Parma affinato in botti di rovere per 24 mesi. Tutta la pasta è fatta internamente, dalle tagliatelle al ragù Bologna ai passatelli in brodo di cappone. Fatevi spiegare la differenza tra tortellini, tortelli e tortellacci, come quelli di ricotta e spinaci alla Vecchia Modena. Tra i secondi spaziamo dalle cotture tradizionali come lo zampone di Modena e riduzione di Lambrusco, alle più moderne in sottovuoto a bassa temperatura, come il filetto di maiale farcito alle prugne o il "bollito non bollito" che prevede dalle 15 alle 30 ore di ogni pezzo separato, manzo, lingua, maiale e cotechino.

Tra le eccellenze della dispensa, vi consigliamo di provare la selezione di formaggi da malghe e Parmigiano Reggiano di montagna stagionato fino a 120 mesi. Per i più golosi c'è il tirasù! Le etichette dei vini per coerenza sono tutte emiliane, ma davvero d'eccellenza, fatevi consigliare da Claudio un Lambrusco o altri uvaggi meno noti.

Riccardo consiglia

  • Colazione modenese con cappuccino di Parmigiano, aceto balsamico e "gnocco" fritto
  • Pasta fatta in casa, tagliatelle, tagliolini, passatelli, tortellini, tortelli e tortellacci
  • 1813 - Spalla cotta di San Secondo (antica ricetta verdiana) o il "bollito non bollito"
  • Formaggi da malga e il Parmigiano Reggiano di montagna stagionato fino a 120 mesi

PROMO NON VALIDE

Festività, San Valentino, Patrono 8 Settembre e Fiere Vicenza Oro

COMMENTI DEI SOCI

MEDIA DELLE VOTAZIONI

FuoriModena

  • QUALITÀ E CURA DEI PIATTI 4 / 5.0
  • LIVELLO DEL SERVIZIO 5 / 5.0
  • AMBIENTE E SALA 5 / 5.0
  • QUALITÀ / PREZZO 5 / 5.0
  • VOTO MEDIO 4.8 / 5.0
  • Manuel F. 30/12/2019

    Più che valido

    Tuffo nella cucina modenese, piacevolmente colpito dal locale,grazioso e arredato con cura a due passi da piazza dei signori. Dal menù bisognerebbe ordinare tutto,si ha l'imbarazzo della scelta,qui si trovano qualità e cura della materie prime. Originale l'antipasto breakfast in Modena, assolutamente da provare. poco da dire sui tortellini,perfetti. Buona la scelta dei...