Bistrot 59 Ristorantino

Via Sisemol 59 - Marostica, Loc. Crosara - VI

COPERTO MEDIO: 35 - 50 €

TEL. 3466363432

Bistrot 59 Ristorantino
Bistrot 59 Ristorantino Bistrot 59 Ristorantino

PROMO PER SOCI - PRIMA VOLTA

  LUN MAR MER GIO VEN SAB DOM
PRANZO 20% di sconto ritorante chiuso 20% di sconto 20% di sconto 20% di sconto promozione non attiva promozione non attiva
CENA promozione non attiva ritorante chiuso 30% di sconto 30% di sconto 30% di sconto promozione non attiva 20% di sconto

PROMO PER SOCI - SUCCESSIVE VOLTE

  LUN MAR MER GIO VEN SAB DOM
PRANZO promozione non attiva ritorante chiuso promozione non attiva promozione non attiva promozione non attiva promozione non attiva promozione non attiva
CENA promozione non attiva ritorante chiuso promozione non attiva promozione non attiva promozione non attiva promozione non attiva promozione non attiva

Promo valide la prima volta Promo 10% sul menù degustazione Nuovo locale 2019 Rinomato per specialità di carne Rinomato per selvaggina Rinomato per specialità di pesce Menù vegetariano Ricerca e prevalente utilizzo di ingredienti locali Salette private disponibili All'aperto o veranda attrezzata Vista panoramica Parcheggio di propietà disponibile

Bella posizione panoramica sulle colline sopra Marostica, in località Crosara, ancor più se avrete la nostra fortuna di provare il ristorante in una bella giornata di sole che illumina la sala. Una passione di famiglia, quella trasmessa dallo Chef Filippo Compagno, giovane di talento che di recente si è trasferito qui, rinnovando tutto il locale con semplicità e tinte chiare. Forse per questo ricordo dei bianchi villaggi mediterranei preferiamo ordinare piatti di pesce, ma sono ugualmente proposte delle carni selezionate.

Il territorio offre inoltre molti prodotti della terra, dalle verdure dell'orto alle prelibatezze che si trovano nei boschi, ad esempio iniziate dalle millefoglie di patate, con fondo bruno e funghi chiodini, oppure "zucca e riso" della tradizione. L'insalata di polpo è abbinata al sedano di Rubbio e al mandarino Miakawa, oppure provate il cubo di manzo, con acciughe e brodo freddo al Porto. La pasta viene tirata a mano, come il tortello alla lepre, mantecati al burro di malga e fonduta di radicchio; oppure gli gnocchi con battuta di scampi freschi. Al cartoccio del mare cotto in forno per trattenere tutti i profumi, si può preferire la grigliata di pesce, secondo il pescato del giorno. Si può trovare anche della selvaggina, come il filetto di cervo ai frutti rossi.

Ci sono sempre delle carni selezionate per la griglia, la provenienza può variare per cercare una filiera controllata di qualità, come le costate scozzesi, le fiorentine spagnole o le costolette iberiche, con porcini e marroni croccanti in autunno. Prima di concludere, concedetevi un tortino con cuore morbido al fondente, nocciole e frutto della passione. Il servizio in sala è giovanile, potete chiedere chiarimenti anche per persone vegetariane e consigli per la carta dei vini.

Riccardo consiglia

  • Antipasto di mare o il gambero kataifi con tre salse, oppure la tartare di manzo
  • Gnocchi di casa e battuta di scampi o bigoli caserecci al ragù bianco del cortile
  • Trancio di tonno rosso alla senape antica o le costolette di agnello "salè"
  • Semifreddo al Torcolato o tiramisù al calice e scomposta di meringhe

PROMO NON VALIDE

Festività, San Valentino

COMMENTI DEI SOCI

MEDIA DELLE VOTAZIONI

Bistrot 59 Ristorantino

  • QUALITÀ E CURA DEI PIATTI / 5.0
  • LIVELLO DEL SERVIZIO / 5.0
  • AMBIENTE E SALA / 5.0
  • QUALITÀ / PREZZO / 5.0
  • VOTO MEDIO / 5.0