Eventi

Notizie dal network Ristoranti Che Passione

  • 19 GIUGNO: 2°VESPAIOLONA, La notte bianca di Breganze

    Tour notturno tra le aziende vitivinicole socie del Consorzio di Tutela dei Vini DOC Breganze e della Strada del Torcolato, che saranno aperte al pubblico per far conoscere ed assaggiare i migliori vini della produzione breganzese. Dopo il successo della prima edizione del 2008, la manifestazione vedrà attivo anche quest’anno un servizio di bus navetta che porterà i partecipanti alle scoperta delle cantine e delle eccellenze enologiche del territorio. Nelle aziende aderenti all’iniziativa sarà possibile apprezzare il Vespaiolo, nelle versioni fermo, passito (Sua Maestà il Torcolato!) e spumante, ma anche ottimi vini rossi. Inoltre i soci del Consorzio di Tutela dei Vini DOC Breganze e della Strada del Torcolato riserveranno a tutti i visitatori un ricco calendario di spettacoli ed intrattenimenti di vario genere. Il bus navetta funzionerà dalle ore 20.00 di venerdì 19 giugno alle ore 2.00 di sabato 20 giugno, con partenza dalla piazza del paese.

  • 19 GIUGNO: CUCINA DEL SOLE al Ristorante dal FRANCESE

    Questo locale, situato vicino al centro di Chiampo e al Santuario della Pieve, dispone di un’ampia veranda sulla Vallata. Il ristorante è operativo da oltre 50 anni ed offre una cucina della tradizione con cura dei particolari, della stagionalità e del servizio. Tutta la pasta è fatta a mano. Per la Rassegna dei Ristoranti della Valle Del Chiampo, presenta una serata di degustazione “La cucina del Sole”. Il menù sarà curato dall’enogastronomo Romolo Cacciatori e ci sarà la presenza di Alberto Zaupa Dell’Azienda Il Tinetto. Nel menù potrete trovare Carpaccio di piovra, gratin di Cozze e di ciliegini di Sicilia abbinato a Cà Rovere Brut metodo classico-Colli Berici-Vi, Trenette al pesto secondo tradizione Ligure con Soave Doc 2008 Meridies – Az.Agr.Nardello Monteforte d’Alpone-VR. COSTO: €40. INFO: 0444 623394.

  • 17 GIUGNO: “DELLE CARNI PREGIATE E DEI VINI DI FRONTIERA” al Ristorante DA REMO

    Speciale serata al Ristorante Da Remo, con H.Lun Weinkellerei Cantina vini. Per l’aperitivo, Riesling 2008, seguirà poi millefoglie di magatello al saor del sestriere e sale nero delle Hawaii con Lagrein Rosé 2008. Nido di pasta fredda con ragù marinato di scamone e sale murray river australiano, con Lagrein Rosé 2008, Tartare all’Istrana e sale affumicato con Sandbichler Pinot Nero Riserva 2006, Coscia di Scamone scottata alla brace con caponatina scomposta lampedusana e spuma croccante di patate, con pleure de sal de guerande e sale rosa Himalaya, vino Sandbichler Lagrein Dunkel Riserva 2006. Tortino fondente al cioccolato su salsa di cachel blue irlandese con Goldmuskateller Passito 2006. COSTO: €45. PRENOTAZIONE: 0444 911007.

  • 15 GIUGNO: SOGNI DI UNA NOTTE D’INIZIO ESTATE… SLOW FOOD VICENZA

    Gelateria Gnam Gnam di Costabissara, Distilleria Capovilla, Galla Gustosità e Slow Food del Vicentino daranno vita a un particolare saluto di arrivederci alla primavera, creando una magia che trasformerà quattro distillati in quattro gelati abbinati a gustosi crostini ai formaggi. La serata si svolgerà presso la Gelateria Gnam Gnam a Motta di Costabissara in via Rodolfi 2. COSTO: €30 per i soci SlowFood, 33€ per i non soci. PRENOTAZIONE: entro 10 giugno a Mauro Pasquali cell. 347.3065710 o mail: info@slowfoodvi.it.

  • 12-13-14 GIUGNO: Artevino presenta “ARTE IN TAVOLA” 2009

    L’Associazione Strada dei vini dei Colli Berici nell’ambito del progetto Arte Vino 2009, Percorsi e Degustazioni, tra Arte e Vino nelle Aziende dei Colli Berici, organizza Arte in Tavola. Con questa rassegna i locali aderenti lungo la Strada dei Vini dei Colli Berici, proporranno a pranzo alle ore 12.30 e a cena alle ore 20 un menù degustazione di stagione al prezzo fisso di 25€. Gli appuntamenti enogastronomici comprendono un antipasto con degustazione di olio dei Colli Berici, primo, secondo, contorno, dessert e un finale con degustazione grappa dei soci della Strada dei Vini, caffè. Durante la serata verranno presentati la Strada dei Vini e i vini in abbinamento, direttamente da un produttore socio . Nell’elenco aderenti anche Antica Trattoria Al Sole di Castegnero tel 0444730211 (ven 12 sera) e Ristorante Corte Quadri di Lonigo tel 0444834008 (ven 12 e sab 13 pranzo e cena). INFO: Strada dei Vini dei Colli Berici 0444896598.

  • 12 GIUGNO: TAPAS ALL’ITALIANA alla LOCANDA DI PIERO, con Az. Agr. CA' RUGATE

    Continuano i Venerdì delle “tapas all’ italiana”, questa volta in abbinamento alla cantina Azienda Agricola Ca' Rugate. Il relatore della serata sarà l’ enologo Michele Tessari, titolare di Ca’ Rugate. tra le proposte nel menù, crema di fagioli borlotti freschi con code di gambero e gargati con Metodo Classico “Fulvio Beo”, ravioli di branzino alle punte di asparagi, sugo ai crostacei e vongole veraci, filetti di San Pietro dorati allo zafferano con crema di piselli verdone, Soave Classico “Monte Fiorentine 2008”. Quaglia disossata e farcita alla pasta di tasta sal con salsa al vino bianco e tortino di patate, con Valpolicella Superiore “Campo Lavei 2007”. Non perdetevi questa ghiotta occasione. COSTO: 50€ per i soci RCP, 55€ per gli altri. PRENOTAZIONI: 0445 864827 cell 333 7246644.

  • 3 GIUGNO: DESINAR PER COSTOZZA 2009 “A PASSEGGIO CON GALILEO"

    Per promuovere il patrimonio artistico, turistico e culturale di Costozza, il ristorante Æolia assieme alla comunità, cerca di creare con questo evento un appuntamento ricorrente nel centro storico. Con l’occasione si terrà una cena (menù su http://blog.aeolia.com/?p=400), un concorso artistico per tutti, una produzione limitata di Vini per la serata (1292 bottiglie) mostre e altre varie attività. L’intera serata sarà tratta e ispirata dallo Statuto della Comunità di Costozza redatto nel 1292, e sarà lanciata per la prima volta il giorno 3 Giugno 2009 cogliendo l’occasione dei festeggiamenti Galileiani. Si partirà il primo anno in 323, con l’obiettivo di arrivare entro 4 anni a 1292 commensali, con una lunga tavola che si snoderà per il centro storico di Costozza. INFO: 0444 555036.

  • 2 GIUGNO: il "MAGASIN" della CHIESETTA DEL MUCCIONE

    Festeggia la Festa della Repubblica con noi: dalle 10:00 alle 17:00 alla Chiesetta del Muccion, al confine tra Valdagno e Schio dove verrà aperto il “Magasin”, uno spazio vicino la trattoria storicamente dedicato alla vendita della produzione casalinga. Per l’occasione degusterete: piatti di formaggi, radicchio di campo, salame e pane fresco, gnocchi al ragù o spezzatino con polenta, ecc... e poi cotechino casalingo, pollo alle spezie, uova, dolci e vino sfuso. Passeggiata didattica alle ore 10, ritrovo presso il piazzale antisante, alla scoperta del “Sentiero dei Rocoli” e i boschi circostanti con guide naturalistiche del “Centro Servizi Le Guide” (visita guidata € 6.00, durata circa 2 ore, necessaria la prenotazione). INFO: 0445 534016.

  • 31 MAGGIO: IL RISOTTO NELLE SUE VARIE PREPARAZIONI a PANE E TULIPANI WINE RESTAURANT

    Amanti del risotto o semplici curiosi dei gusto, questa serata è per Voi! Dal risotto con gli asparagi verdi e tartufo, al risotto con limone e pepe rosa, passando per il riso nero di venere per arrivare al risotto con le ciliegie e amarone. Prenotate la vostra avventura gastronomica! La serata inizierà alle 20.00 solo su prenotazione. COSTO: 20€ bevande escluse oppure 28€ con vini abbinati. PRENOTAZIONI: 338 6297419.

  • 31 MAGGIO: “CANTINE APERTE” IN TUTTA ITALIA

    Wine day per eccellenza, che, ormai da diciassette anni, vede un numero sempre crescente di appassionati diventare turisti del vino, alla scoperta dei sapori e delle bellezze regionali.Quest’anno Cantine Aperte sarà all’insegna della qualità non solo del vino, ma anche dell’accoglienza da parte delle cantine, che saranno contraddistinte da un’apposita formella in terracotta con il bicchiere simbolo del Movimento Turismo del Vino. Oltre 800 cantine aperte e un milione di visitatori entusiasti sono i numeri dell’ultima edizione di Cantine Aperte, che peraltro ha messo in evidenza l’aumento di presenze femminili. Giovani tra i 25 e i 35 anni e, sempre più spesso, donne, sembrano essere i nuovi “enoturisti consapevoli”, quelli a cui interessa cioè conoscere il vino. Insomma, coloro che, insieme, ad un buon bicchiere di vino, amano assaporare tutto ciò che gli sta attorno. INFO: www.mtvveneto.it.