Venerdì 27 febbraio 2015, alle ore 20,15, alla Trattoria Veneta al Cervo si risvegliano i sensi del gusto, dell'olfatto, del tatto, dell'udito con "cena al buio", uno speciale appuntamento dove poter giocare con le cose, distinguere oggetti comuni senza la vista, godere di sapori e profumi senza lasciarsi influenzare dagli stimoli visivi. Parlare col vicino senza i condizionamenti dell'immagine, dell'apparenza.
Ecco come si svolge la serata:
l'ambiente della sala sarà completamente oscurato e i partecipanti, dopo aver spento cellulari e riposto eventuali orologi luminosi, saranno bendati e accompagnati dal personale del ristorante. Per evitare confusione e la possibilità di farsi male, gli ospiti saranno suddivisi in piccoli gruppi che entreranno nel locale tenendosi per mano e formando un "trenino". I gruppetti saranno così accompagnati al proprio tavolo e saranno aiutati nel riconoscere gli oggetti sulla tavola. In seguito verranno serviti i piatti che gli ospiti dovranno mangiare alla cieca, utlizzando quindi solo l'olfatto e il gusto per riconoscere le pietanze.
Il menù prevede Aperitivo, Antipasto, Primo piatto, Secondo piatto, Contorni, Dolce, Vino, Acqua e Caffè, ma le varie portate non verrano comunicate, così da lasciare agli ospiti l'identificazione degli ingredienti di ogni piatto.
Per questo motivo si consiglia di comunicare eventuali intolleranze o allergia al momento della prenotazione. Per qualsiasi disagio, il personale è sempre attento e disponibile per aiutare.
Costo della serata 25,00 € a persona
Donazione Unione Italiana Ciechi € 15,00
Per maggiori informazioni: www.trattoriaveneta.com | 0444515798

Torna agli eventi